Lui è Alberto, lei Paola.
Insieme gestiamo la Cucina del Museo dal 1987, dopo aver condotto per 5 anni la Francescana.
In questi ultimi 20 anni ci ha sempre aiutato in cucina la "signora Maria" (mamma di Paola), che ci prepara i tortellini come una volta, le torte salate, le marmellate e le verdure sottolio utilizzando frutta e verdura raccolta nel nostro orto/giardino di Montombraro.

Vorremmo far sentire i nostri ospiti come a casa loro, in un ambiente caldo e accogliente; il servizio (in sala c'è Alberto, patron e sommelier), sempre attento  e presente,  è impostato sulla familiarità …. Alberto infatti è più incline alla battuta scherzosa e alla condivisione con il proprio ospite, piuttosto che ad un servizio più classico ed elegante, ma che spesso risulta solo più freddo e distaccato …. da noi è più facile un sorriso!
La cucina è il regno di Paola (che ama definirsi cuoca), dove opera insieme agli chefs  Gianluca Lambertini e "Willy".